Sta per tornare la settimana che meglio fonde city milanese e vino, in un’unione inedita ma dall’immediato successo. Torna, finalmente, la Milano Wine Week, un percorso lungo una settimana in uno dei più gustosi tesori italiani.

Per tutta la città

L’obbiettivo, da sempre dichiarato, della Milano Wine Week è quello di dare al capoluogo lombardo una nuova anima, che sappia riprendere il modello già usato per moda e design, impiegandolo in nuove applicazioni. Milano è pronta a tornare “da bere”, questa volta con una sua manifestazione, volta a coinvolgere l’intera metropoli. Più di 300 eventi interesseranno, infatti, tutta la città trasformandola per 7 giorni nella capitale del vino italiano.

vino

Palazzo Bovara

Il quartier generale sarà Palazzo Bovara di Porta Venezia, nel quale avranno sede sedute d’assaggio ed esplorazione della leggendaria bevanda. Proprio di esplorazione si tratterà in quanto, grazie alla presenza dei Wine tour, sarà possibile visitare aree vinicole poste a meno di due ore da Milano; un’occasione unica di toccare con la propria mano i luoghi e le terre dove avvengono queste magie. Sempre a Palazzo Bovara, inoltre, verrà presentato il Wine Generation Forum, evento che si occuperà di mettere a confronto produttori e professionisti del settore. Tanti i temi da affrontare tutti con al centro le nuove generazioni, non solo in quanto consumer.

Per tutta la città

La Milano Wine Weak sarà comunque presente su tutta la città, grazie anche alle numerose postazioni sparse in tutta la città. Ciascuna di esse sarà legata ad una data area geografica, consentendo ai visitatori di visitare esattamente ciò che gradiscono, scoprendo tesori nuovi ed inaspettati. Nel dettaglio: Brera/Garibaldi/Solferino sarà la casa del Franciacorta, il Distretto Eustachi ospiterà il Consorzio Tutela Vini Oltrepò PavesePorta Nuova il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCGPorta Venezia il Consorzio delle DOC Friuli Venezia Giulia.

vinoA completare il tutto, infine, il quartiere Isola ospiterà la Regione Sardegna ed Arco della Pace con Corso Sempione il Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti DOCG. Pronti ad incantare mente e palato? Tutte le ulteriori info sul loro sito.

Cantina Bolzano, avanguardia del vino. Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e Instagram, il vostro appuntamento quotidiano con il lifestyle sostenibile.

Menu