Via dei Mille, profumo di Sicilia

Un brand di profumieri dal profondissimo legame con la Sicilia e la sua tradizione, determinata a riportare al presente la vecchia attività del nonno. “Via dei Mille” è un’azienda in grado di vedere il bello del passato, riportandolo al tempo presente. Un must per tutti gli amanti di questa perla del Mediterraneo.

La storia di Via dei Mille

L’aziende vede le sue origini nell’antico laboratorio a Noto, in via dei mille, del nonno Salvatore Scorsonelli. Qui produceva olii ed essenze con i migliori fiori e prodotti siculi, coltivati nel suo stesso giardino. I mille aromi divennero un ricordo indelebile nelle menti dei due nipoti, Stefano e Gianluca Alderuccio, i quali decisero di riaprire l’attività a ben 60 anni di distanza. Ad aiutarli anche Jacques Chabert, uno dei più prestigiosi mastri profumieri di tutta la Francia, eccellenza nella città di Grasse, capitale mondiale del profumo. La collaborazione non è casuale, molte delle essenze prodotte dal nonno venivano mandate proprio in Costa Azzurra, per esser poi lavorate e sviluppate in loco.

La collezione IANCO si pone proprio come una celebrazione di tutto questo, creando un collegamento fra passato e presente, oltre che fra Italia e Francia.

Collezione IANCO

La nuova collezione prevede 3 diversi essenze: gelsomino, mandorlo e zagara.

  • Gelsomino: O celebra la bellezza e la ricchezza olfattiva del gelsomino grandiflorum, uno dei fiori più
    emblematici del Mediterraneo. L’accordo con le note verdi proprie dell’assoluta di foglia di violetta e
    con quelle più legnose dell’iris, del vetiver e del sandalo ne esaltano l’aspetto più solare, radioso ed
    etereo. Cielo intenso, mille vortici di rondini, un pugno di gelsomini chiuso nella mano.

Via dei Mille

  • Zagara: n Sicilia, a sud di Siracusa, in primavera, milioni di fiori di arancio, limone, mandarino, iniziano a fiorire. Il profumo della zagara è un profumo mutevole. Al sorgere del sole l’odore è quasi acquoso, tenue, sottile, ancora impregnato dell’umidità della terra. Poi, alla luce del mattino, inizia a diventare fresco, frizzante, sempre più luminoso. Man mano che il sole scalda i petali dei fiori, l’aroma libera nell’aria delle note dolci, appena mielate, calde e avvolgenti.

Via dei Mille

  • Mandorlo: Provate a chiudere gli occhi e ad immaginare una distesa infinita di bianchi mandorli in fiore: basta un leggero vento e una pioggia infinita di petali imbianca la terra fino all’orizzonte. MANDORLO è un’ode alla primavera. Un profumo luminoso, dalle note dolci di mandorla leggermente spezziate che col tempo diventa cremoso, solare, vellutato. Elegantemente arricchito di ylang ylang, mughetto, iris, muschio, MANDORLO è un profumo che sublima la dolcezza e la delicatezza della mandorla all’estremo della raffinatezza.

Via dei MilleTutti i profumi sono venduti in boccette da 100 ml per un prezzo di 165 € l’uno. Da segnalare anche il packaging, fatto da soli elementi Made in Italy, in particolare di provenienza sicula. Dettagli che sfuggono agli occhi dell’inesperto ma per il siciliano doc sono un’ulteriore conferma dell’autenticità del progetto.

Detox day, 5 consigli per purificarsi. Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e Instagram, ogni giorno il vostro Diary of Slow Living.

Via dei Mille

, , ,
melone
Melone, dalla Persia alla Francia
Parco Nord
Parchi a Milano: Parco Nord

Potrebbe interessarti

Menu