Le nuove ceramiche di Carthusia

Carthusia, fresca vincitrice del concorso “Imprese Vincenti” di Intesa San Paolo, si appresta a lanciare un nuovo prodotto sul mercato, in grado di mostrare ancora una volta il meglio dell’artigianato campano. Una linea di ceramiche ispirate a quelle di Vietri sul Mare, paese conosciuto nel mondo proprio per questi artefatti.

Impresa Vincente

Lo scorso 18 giugno, Carthusia è riuscita a trionfare nel concorso “Imprese Vincenti” organizzato da Intesa San Paolo. La manifestazione ha il compito di valorizzare le piccole/medie aziende che rappresentano eccellenza imprenditoriale e sviluppo del Made in Italy. Carthusia, con oltre 70 anni di storia, è sicuramente uno dei brand più celebri e apprezzati del territorio, grazie anche alla sua cura estrema nei dettagli. La loro leggendaria Sirena Ligea, disegnata nel “48 dall’artista Mario Laboccetta, rappresenta appieno sia lo spirito di Capri, luogo d’origine di Carthusia, sia la loro storia. L’azienda, infatti, ha sempre mantenuto un legame indissolubile con le proprie origini e tradizioni, puntando ad evolversi piuttosto che stravolgere.

Carthusia

Rosso

Ciò le ha permesso, con il passare del tempo, di trasformarsi in vera e propria ambasciatrice della propria isola, svelando al resto del popolo italico fragranze che solo una sirena potrebbe esprimere.

La nuova collezione

Carthusia

Giallo Vietri

Il 21 giugno, il giorno del solstizio d’estate, Carthusia ha lanciato la sua ultima collezione, ispirata, ancora una volta, alla tradizione campana. La ditta ha infatti scelto di ispirarsi ai capolavori di Vietri sul Mare, nota al mondo per i suoi straordinari ceramisti, per realizzare una nuova linea di ceramiche per l’ambiente. Quest’ultime saranno disponibili in 3 colori e 4 formati diversi, tutti con al centro la celeberrima sirena e tutti realizzati con la miglior qualità campana.

In particolare saranno disponibili 3 diversi diffusori (da 200, 500 e 1000 ml) e un portacandele, con prezzi che vanno dai 45 agli 80 €. I colori presenti sono invece il rosso, il blu e il giallo. Quest’ultimo in particolare è considerato un’eccellenza esclusiva di Vietri, un vero e proprio omaggio alla Costiera amalfitana.

Il Tirreno è il mare italiano più bello del 2019! Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e Instagram, ogni giorno il vostro Diary of Slow Living

 

PopMove
PopMove, condividere auto è social
The Secret Pot
Intervista a The Secret Pot

Potrebbe interessarti

Menu