Una nuova iniziativa d’impatto lanciata da Zero Waste Spain che potrebbe rivoluzionare per sempre il nostro modo di far la spesa. Dal 3 al 9 giugno, infatti, la sezione iberica dell’organizzazione no profit ha deciso di imporsi, facendo sentire la propria voce persino nei supermercati. Nella casa del consumismo per antonomasia, il messaggio da lanciare è solo uno: basta plastica, questa volta con un’ottica nuova.

Plastica#boicotalplastic

Secondo gli scienziati, se non diminuiamo radicalmente il nostro utilizzo di plastica, entro il 2050 nei mari vi sarà più plastica che pesci, conseguenze drammatiche, che però si fanno sempre più vicine. Con il passare del tempo sembra che l’uomo abbia davvero difficoltà a trasformare le proprie abitudini, talvolta arrivando persino a peggiorarle. Non si può che leggere sotto quest’ottica l’incredibile utilizzo di plastica che ogni giorno transita nei supermercati di tutto il mondo.

Plastica

Per un mondo senza plastica

Terrorizzati dal rischio di qualsiasi tipo di germe o contaminazione, sempre più aziende scelgono di coprire i loro prodotti di tale materiale, contribuendo inevitabilmente all’aumento dell’inquinamento. Secondo Greenpeace, infatti, ogni giorno ben 12 milioni di tonnellate di plastica giungono in mare, distruggendo la Terra a ritmi sempre più frenetici. Proprio per questo è assurdo che sia quasi impossibile fare una spesa plastic free e, proprio per questo, una campagna di questo tipo diviene fondamentale. Il progetto prevede di coprire una sola settimana, l’obiettivo è però quello di radicare sempre di più in occhi e mente del consumatore, arrivando ad eliminare il problema per sempre. Un’iniziativa molto ambiziosa e che in passato era già stata affrontata in modo simile da GreenMe questo marzo, anche se con modalità un po’ diverse. Anche questa campagna ne riprendeva una spagnola (#DesnudaLaFruta), focalizzandosi, però, solo su frutta e verdura e tralasciando il resto. Una cosa è certa: l’aumentare di queste campagne non può che essere un enorme regalo per il pianeta.

Carrefour e il benessere sul lavoro, il 10 maggio è yoga. Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e Instagram, ogni giorno il vostro Diary of Slow Living.

Menu