Mancano ormai poche ore all’inaugurazione della settima edizione di Orticolario, la manifestazione dedicata al “giardinaggio evoluto”.  A Villa Erba di Cernobbio, la meravigliosa dimora che fu di Luchino Visconti, stanno lasciando il parco trattori e furgoni degli oltre 500 espositori tra vivaisti, paesaggisti e arredatori.

un dettaglio dell’installazione ’Natura oltre’ di Laura Valeria Consonni. Fotografia di Dario Fusaro.Stasera l’esclusiva serata di inaugurazione e da domani 2 ottobre a domenica 4 l’apertura al pubblico che ogni anno accorre numeroso a questo evento che ormai ha conquistato i cuori del pubblico non solo lariano, ma persino internazionale.

Quest’anno il titolo dell’edizione è “Il contagio della bellezza”; contagiare, ovvero essere in contatto, toccare. Ed è per questo che il senso conduttore dell’edizione, ogni anno diverso, è il tatto. Dopo aver guardato con meraviglia, odorato , assaggiato, ora è il tempo di toccare la natura. Un viaggio meraviglioso tra le piante, scoprendone le caratteristiche: Foglie ruvide, villose oppure glabre, cortecce materiche, prati morbidi…tutte esperienze che non potrete perdere.

Orticolario_11_ph_dario_Fusaro

Vi aspettano poi ben 8 giardini creativi in gara all’interno del Parco e altre 5 installazioni “Oltre Confine” tra Como e Cernobbio, 4 esposizioni artistiche e la mostra fotografica del fotografo ufficiale di Orticolario Dario Fusaro.

Non mancheranno poi seguitissimi workshop e laboratori per grandi e piccini che potrete consultare e prenotare sul sito www.orticolario.it

Noi ci saremo e vi racconteremo passo passo tutte le novità!