Come proteggere i nostri amici animali dal sole

On agosto 1, 2015 by The Lifestyle Journal

Il sole cocente di questi giorni non sta risparmiando proprio nessuno, nemmeno i nostri amici a quattro zampe. Bisogna prestare attenzione ed aiutarli ad affrontare queste temperature insopportabili adottanto qualche piccolo accorgimento.

Non esporli al sole soprattutto nelle ore più calde, la loro cuccia rischia di diventare una fornace in cui sono costretti a vivere.

Per difenderli dal caldo è importante sistemare la loro cuccetta, in un luogo fresco e ombreggiato durante la giornata.

Cambiare l’acqua più volte al giorno, in modo da mantenerli idratati e dissetati.

Se il vostro pet non ha paura dell’acqua, prendete un contenitore grande all’incirca della stessa stazza del vostro amico e riempitelo d’acqua. Quando lo vorrà, sarà lui stesso a rinfrescarsi.

3d850d09c1d6178ad00b6ec04e980e3c

Non tagliare la pelliccia del vostro amico peloso

Se state pensando di liberare il vostro amico peloso dalla sua pelliccia, non potreste fare scelta più sbagliata, perchè, il pelo aiuta gli animali a difenderli dai raggi solari proteggendoli dall’esposizione diretta.

 

Niete passeggiate e attività nelle ore calde

Le normali attività a cui abbiamo abituato i nostri amici nei mesi freddi, come passeggiate, giochi, addestramenti ecc,  in estate e con il caldo diventano per loro stremanti. E’ buona norma, concentrare tutte queste attività nelle ore serali o al mattino molto presto.

 

In caso di un colpo di calore nel cane cosa fare?

Nemmeno i cani sono risparmiati dal sole cocente, tanto che come noi umani possono beccarsi un colpo di sole. Osserviamo il nostro cane e se notiamo sintomi come vomito, respiro affannoso o accellerato, bava alla bocca, apatia o tremori è il caso di intervenire immediatamente portando subito il nostro cane in un luogo più fresco, bagnarlo con acqua non troppo fredda , ventilarlo per abbassare la temperatura. Contattate il veterinario per una diagnosi più precisa.