uovo di ColomboDopo le prelibatezze con cui gli chef lombardi ci hanno deliziato, lo scorso fine settimana, questo weekend è il turno della Sicilia. Sia sabato 13 che domenica 14 il giovane chef siciliano Antonio Colombo, classe 1990, oggi pasticcere della Locanda Gulfi di Chiaramonte Gulfi, provincia di Ragusa, ci proporrà le sue creazioni.

Lo SHOWCOOKING inizierà sabato alle ore 12.30 con una ricetta originale, “L’uovo di Colombo”, a base di riso pavese, latte di mandorle e frutta gialla.

A seguire alle ore 17.00 nel pomeriggio del sabato e della domenica, sarà la volta della cooking class: lo chef Colombo guiderà i suoi visitatori nella realizzazione del rinomato cannolo siciliano con scorzette d’arancia candite su crema inglese al pistacchio. Le cooking class sono a numero chiuso previa prenotazione, con un costo di euro 10 a persona. Per iscriversi occorre inviare una mail a eventi@freedot.it o telefonare al 340 2459053.

A Pranzo lo chef propone:

  • fassona burger con salsa allo yogurt e pane fatto in casa con farine di grani antichi. A completare il piatto un’insalata mista con primo sale e marmellata di arance.
  • tagliere a base di coppa, culatello o fiocco, con toma morbida. Tutte le proposte avranno prezzi accessibili,

con un costo indicativo compreso tra i 5 e i 10 euro.

Antonio Colombo

I prodotti caseari sono forniti dall’Azienda Cascina Selva di Ozzero, Milano. I salumi e le carni sono fornite dall’Azienda Agricola Cirenaica di Robecchetto con Induno (MI).

 

PER L’APERITIVO

Dalle ore 18 l’aperitivo sarà a base di assaggi di mini burger di fassona e mini cannoli, oltre naturalmente ai salumi del territorio. Il tutto accompagnato a vini e cocktail. Anche in questo caso prezzi accessibili a tutti per proposte realizzate secondo i criteri di disponibilità, stagionalità e sostenibilità dei prodotti agricoli del ticinese e del lombardo.

LA MOSTRA FOTOGRAFICA

Sempre aperta, con ingresso gratuito, la mostra fotografica “Gli Ambasciatori del Gusto” curata da Carlo Cracco e Giovanni Gastel, dodici scatti ad opera di sei fotografi aderenti ad “AFIP International – Associazione Fotografi Professionisti”.

ECCELLENZE ENOGRASTONOMICHE DEL TERRITORIO

Una cantina nel refettorio dedicata alle eccellenze vinicole lombarde propone le migliori etichette dei vini provenienti dal Distretto del Vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese. In esposizione e vendita anche i prodotti di qualità dei consorzi d’eccellenza del territorio lombardo e in particolare del produttori del Parco del Ticino.

ANTICIPAZIONE

Sabato 20 e domenica 21 giugno nelle cucine dell’ex Convento dell’Annunciata sarà il turno dello chef abbiatense doc Luca Sacchi, oggi sous chef al Ristorante Cracco di Milano, che collaborerà con Noura Herrag del Ristorante Darna di Azeglio (To).