Luca Argentero torna nella prima serata di Rai1 il 12 e 13 gennaio nei panni di un affascinante e integerrimo uomo dei servizi segreti, protagonista della miniserie “Ragion di Stato” per la regia di Marco Pontecorvo.

La miniserie è una spy-story che combina un tema di grande attualità, quello degli gli equilibri geopolitici contemporanei e la sicurezza dell’Occidente, con una storia d’amore di forte impatto drammatico (la relazione tra un uomo dei servizi segreti e la moglie di un grande trafficante d’armi orientale). Diversi gli scenari che fanno da sfondo alla storia, a cominciare dall’Italia fino alle sconfinate terredell’Afghanistan, passando poi per il Libano ed altri paesi europei.

Abbiamo voluto intervistarlo anche per raccontarvi il suo lato “green”.

Immagine2-720x440
luca argentero

ATTORE A TUTTO TONDO, IMPRENDITORE E IMPEGNATO NEL SOCIALE: COME RIESCI A RITAGLIARTI MOMENTI “SLOW” E DI QUALITA’ ANCHE IN UNA VITA COSì FRENETICA?

Infatti faccio molta fatica a farlo. Per fortuna ho un bellissimo casolare in campagna dove tutto riacquista il giusto ritmo, la giusta forma. Passo buona parte del mio tempo libero lì, in mezzo al verde…

IL MONDO DEL CINEMA E LA CELEBRITA’ SPESSO CAMBIANO LE PERSONE: TU INVECE APPARI SEMPRE MOLTO “NORMALE”. QUAL’E’ IL TUO SEGRETO?

Cambiare non è sbagliato. Il lavoro che faccio, le persone che incontro, i posti che vedo mi hanno cambiato molto rispetto a 10 anni fa. E considero la normalità un punto di vista… Ma cerco di fare in modo di non dimenticare mai quali sono le cose veramente importanti.

SEI STATO IL TESTIMONIAL  WWF NEL 2011, l’Anno Internazionale delle Foreste, COME CONTINUA OGGI IL TUO IMPEGNO VERSOL’AMBIENTE?

55460
Uno scatto di backstage di Ragion di stato

Cercando di essere, per quanto possibile, un essere umano responsabile. Anche non buttare una sigaretta per terra è un atto di coscienza ambientale…

IL TUO RAPPORTO CON LA NATURA?

Meraviglioso. Non intenso e frequente quanto vorrei, ma sto lavorando per guadagnarmi il più in fretta possibile la libertà di passare più tempo in mezzo alla natura. Di qualsiasi tipo, amo la montagna come il mare, la sabbia quanto la neve…

SEI MOLTO LEGATO ALLA MONTAGNA: UNA PASSIONE CHE TI HA PORTATO A CONDURRE “PERICOLO VERTICALE” UNA TRASMISSIONE ANDATA IN ONDA SU SKY CHE raccontava il delicato e importantissimo lavoro del soccorso alpino valdostano. TI RIVEDREMO IN QUESTA VESTE?

SEI ANCHE MOLTO ATTIVO NEL SOCIALE GRAZIE ALLA TUA ONLUS 1CAFFè…

Un progetto condiviso con carissimi amici con il quale offriamo a tutti la possibilità di iniziare la giornata con un piccolo gesto di solidarietà… vi invito a dare un’occhiata su www.1caffe.org , spieghiamo nel dettaglio il nostro sogno! ( per i più pigri ve lo spieghiamo noi: ogni giorno 1caffè seleziona un progetto di solidarietà a cui è possibile fare una donazione attraverso sms (valore 1 euro) paypal (valore 1,40 euro ) altrimenti se il progetto vi appassiona molto potete offrire una colazione intera per 5 euro…senza dubbio un modo perfetto per cominciare la giornata.)

LA SCELTA DI INTRAPRENDERE UN PROGETTO DI MODA CON TUA MOGLIE MYRIAM è ANCHE UN MODO PER STARE Più INSIEME?

Luca_Argentero_thumb400x275 (1)
luca argentero Segreto di Stato

Certo, ma più che altro è l’inevitabile condivisione delle nostre passioni e dei nostri interessi. Mia D’Arco è nata per la necessità di dare voce ad un’idea e per provare a divertirci facendo quello che ci piace.

TRA POCO SARAI NELLE SALE CON “NOI E LA GIULIA”,  una commedia dove si affrontano temi seri e attuali.  MA QUALE E’ IL RUOLO CHE TI SENTIRESTI CUCITO ADDOSSO?

Il 19 Febbraio esce il film di Edoardo Leo e sinceramente non sto nella pelle dalla voglia di vederlo…Credo di poter dire che sarà unico nel suo genere…se potessi, non saprei cosa scegliere, non saprei cosa augurarmi di meglio di quello che già faccio….