Una serie di pratiche volte a ridurre l’impatto ambientale in ogni sua attività: ESL – Soggiorni linguistici diventa sempre più eco-friendly. L’insegnamento delle lingue straniere non è, infatti, l’unico obiettivo di ESL: attraverso pratiche ecosostenibili, l’agenzia intende stimolare una maggiore consapevolezza sulle problematiche ambientali con un lavoro a 360° che parte dallo staff e giunge fino agli studenti. Dalla scelta dei fornitori agli spostamenti, tutta l’attività di ESL è regolata secondo i concetti di sviluppo sostenibile e business etico e ogni azione è pensata in termini di impatto globale che influenza direttamente la politica dell’impresa. Fornendo volontariamente norme di compensazione delle emissioni di CO2, l’agenzia è alla costante ricerca di soluzioni innovative per la protezione del clima.

 

safe_image

L’impegno ambientale di ESL coinvolge naturalmente anche le scuole partner, che sono incoraggiate a iniziare o a rafforzare il loro impegno nell’ambito dello sviluppo sostenibile attraverso l’elaborazione di uno strumento di autovalutazione delle azioni di responsabilità sociale e ambientale dell’impresa (RSI) e a una struttura di sostegno corrispondente. La predilezione delle biciclette o dei mezzi pubblici per gli spostamenti, l’utilizzo di carta riciclata e di energia derivante da fonti rinnovabili, l’estensione della raccolta differenziata e la promozione di attività extrascolastiche a tematica ambientale sono solo alcune delle numerose pratiche adottate da ESL e dalle scuole partner presenti in tutto il mondo per ridurre al massimo l’impatto ambientale. L’attenzione verso le tematiche ambientali è al centro di uno dei programmi più innovativi proposti dall’agenzia, il “Green Leadership Programme” che si tiene in Canada, a Vancouver, la città che ha fatto dell’ecosostenibilità il suo obiettivo per il futuro. Unendo lo studio della lingua con escursioni sul campo, il corso permette di approfondire tutti gli aspetti legati al tema della sostenibilità ambientale e migliorare, al contempo, il livello d’inglese e le tecniche di comunicazione. Attraverso uno studio approfondito delle grandi tematiche ambientali, il programma fornisce importanti linee guida per analizzare le problematiche attuali e future, indispensabili per agire in modo efficace a favore di uno sviluppo armonioso, nel rispetto dell’uomo e della natura.