_MG_7064ok

Tra gli eventi del Fuori di Taste a Firenze, venerdì 7 marzo presso Lungarno Bistrot oltre 300 persone hanno partecipato all’evento “Tribute to Versace”.

Una serata che ha reso omaggio allo stilista scomparso unendo due grandi espressioni del Made in Italy: il mondo della moda e quello dell’enogastronomia di qualità, con una mostra di abiti degli anni d’oro dello stilista (incluso il primo modello mai realizzato da Gianni Versace nel 1983) e degustazione di vino, cioccolata, peperoncino e cheesecake artigianale.

Un evento quello in riva all’Arno che ha messo in gioco tutti i sensi dalla vista all’olfatto, dall’udito fino al tatto ed ovviamente il gusto.

La mostra, curata da Cristina Egger, ha visto la presenza di una modella truccata sul posto dagli stylist di HM Make-up Italy, che hanno reiterpretato i mood del trucco & parrucco in auge in quegli anni coinvolgendo anche ospiti presenti all’evento.

_MG_7157ok

Merito del successo della serata va anche ad alcune “perle” dell’enogastronomia toscana, una selezione del presente e del futuro del made in Tuscany: il cioccolato e il finger food di Andrea Bianchini, già campione del mondo di chocolatérie e oggi titolare dei “Laboratori del Gusto”; la gamma di vini dell’azienda Tiberio di Terranuova Bracciolini, unico in Italia a produrre il Canaiolo chinato;

_MG_6965ok

i peperoncini di Peperita, con Rita Salvadori che ha presentato alcune delle varietà più piccanti e saporite al mondo; i cheesecake artigianali di Jonsi&Billis, due ragazze fiorentine che dal nulla hanno creato un brand dolciario destinato a fare strada.

_MG_7179ok