Slow-bike-sfondo-Asolo-Il termine “slow bike” valorizza e mette in luce il vero significato del cicloturismo, ovvero un lento pedalare per godere, vivere intensamente e cogliere ogni aspetto dei luoghi visitati, dal punto di vista storico, folcloristico, naturalistico ambientale e paesaggistico.

Pedalata enogastronomica

Per chi desidera intraprendere un percorso enogastronomico, e degustare del buon vino e della buona cucina locale nei tipici agriturismi, può pedalare lungo gli itinerari proposti dalle strade dei vini:

  • La Strada del Prosecco
  • Vini dei Colli Conegliano e Valdobbiadene;
  • Strada dei Vini del Montello e dei Colli Asolani
  • Strada dei Vini del Piave

Pedalata artistica

Chi è alla ricerca di intraprendere un persoso artistico tra i piccoli borghi, può scegliere gli itinerari di Bici in vacanza”, una proposta diversificata con itinerari, che permettono di scegliere di volta in volta il proprio angolo di Marca da scoprire ma anche di organizzare il percorso di più giornate.

Itinerari+in+bici

Pedalata naturale

Per chi vuole circondarsi di natura può scegliere il GiraSile, una greenway che corre all’interno del Parco Naturale Regionale del Sile, il fiume di risorgiva più lungo d’Europa. Il GiraSile.

Treviso_643x279

Pedalata sportiva

Per chi predilige una giornata all’insegna dello sport e della natura, può intraprendere il percorso cicloturistico E4– Girasile, un percorso ad anello di circa 40 km, nel tratto a sud di Treviso, che unisce il capoluogo della Marca Trevigiana e Casale sul Sile.

Scopri tutte le proposte sportive della Marca Trevigiana.