La dieta post vacanze, dopo un’ alimentazione poco attenta è una priorità per coloro che si accingono a ritornare o sono già tornati dalle ferie estive. La forma fisica tanto sudata prima della bella stagione, viene messa a dura prova da prelibatezze tipiche. Per rimettersi in forma, possiamo correre ai ripari con una dieta post vacanze.

Così, per chi non ha badato alla linea e desidera smaltire i chili di troppo per tornare ad un regime alimentare più attento ed equilibrato una dieta post vacanze è proprio quello che ci vuole. E’ consigliabile ripartire gradualmente con una dieta equilibrata da 1500 calorie, soprattutto per non aumentare lo stress del cambiamento di clima e di orari in maniera più leggera. per perdere da 500 gr a 1 kg ogni settimana.

dieta post vacanze

  • Bere 2 litri di acqua al giorno per drenare i liquidi in eccesso ed idratare la pelle.
  • Per 2 o 3 settimane, rinunciare ad alcolici e bibite gassate, da sostituire con tisane purificanti come quelle a base di tè verde, finocchio, coda cavallina e fucus, da bere 4 o 5 volte al giorno in corrispondenza dei pasti.
  • A pranzo e cena sono consigliate porzioni di insalate miste di 250 – 300 gr, da alternare con minestrone o passate di verdure, come secondo circa 100 gr di carne bianca o pesce.
  • A merenda frutta o yogurt magro

Raccomandazioni per una dieta post vacanze più efficace:

  1. 20 g di pane integrale
  2. per condire prediligete le spezie, mentre olio e sale vanno utilizzati il meno possibile
  3. Per un’alimentazione più varia, inserire a pranzo nella dieta, in quantità moderata, uova e formaggi magri, e pasta o riso con legumi un paio di volte alla settimana.

La dieta post vacanze ha risultati più efficaci se abbinata ad un po di movimento come della corsa o camminata veloce.