New York è una delle città più all’avanguardia del mondo ma un pò in ritardo in termini di mobilità sostenibile.

Il sindaco Michael Bloomberg e la sua amministrazione in questi anni hanno così investito molto in mobilità sostenibile attraverso la creazione di 560 chilometri di nuove piste ciclabili.

Anche New York si rimette in pista con il suo bike sharing.

SAMSUNG

E’ stato inaugurato il 27 maggio, in occasione del Memorial day negli Usa, il nuovo trasporto pubblico sostenibile, per la prima volta dopo ben 75 anni, a disposizione di tutti i cittadini di New York con un servizio di mobilità sostenibile.

Il servizio di mobilità sostenibile è partito con 6 mila biciclette distribuite su 330 stazioni, dalla 59esima di Manhattan fino a Brooklyn. Nel giro di pochi mesi, le biciclette saranno 10mila e il servizio dovrebbe espandersi anche in altri quartieri come Queens, Upper East e West Sides di Manhattan. Per un anno il costo del servizio è di 95 dollari (circa 74 euro), ma a breve sarà possibile acquistare il servizio settimanale (25 dollari) e quello giornaliero (9,95 dollari).