Riciclare”, “riutilizzare” e “sostenibilità” sono parole sempre più comuni anche nel mondo della moda.

Alcuni stilisti contribuiscono alla sostenibilità del pianeta attraverso l’utilizzo di “tessuti” insoliti: mostrano come da materiali molto semplici come la carta e la plastica si possano creare abiti ed accessori eco fashion comunque molto eleganti.

Michael Michalsky, Susan Stockwell e Kelly Murray sono la dimostrazione pratica di quanto detto.

Lo stilista tedesco Michael Michalsky, in collaborazione con il corriere DHL, (leader mondiale nel mercato internazionale, del trasporto via terra e delle spedizioni aeree)  ha ideato e realizzato abiti eco fashion utilizzando imballaggi di DHL come carta per imballo di pacchi e plastica per rivestimenti di camion.

L’artista inglese Susan Stockwell particolarmente sensibile al tema dell’ ecologia, ha realizzato meravigliosi abiti di carta realizzati con cartine geografiche.

I gioielli della stilista inglese Sarah Louise Kelly non sono realizzati con materiali preziosi, ma con della carta le cui pieghe, ricordano le gorgiere del 500 e i corsetti vittoriani.

Infine, Kelly Murray ha realizzato degli abiti molto particolati riutilizzando la Carta delle guide Telefoniche.

 rcdress_01 rcdress_02 rcdress_03 rcdress_04 rcdress_05 rcdress_06 rcdress_07 rcdress_08 rcdress_09 rcdress_10 rcdress_11 rcdress_12 rcdress_13 rcdress_14 rcdress_15 rcdress_16 rcdress_17 rcdress_18 rcdress_19 rcdress_20 rcdress_21 rcdress_23 rcdress_24 rcdress_25 rcdress_26 rcdress_27 rcdress_28 rcdress_29